Il fiore delle mille e una notte di Pier Paolo Pasolini nella critica del tempo

La schiava Zumurrud è il filo conduttore del film.

La verità intera non è mai un solo sogno, ma molti sogni.

Un film di pura poesia delle immagini

Dacia Maraini

Gian Luigi Rondi

Dacia Maraini

L’incontro con il mondo arcaico africano

L’unico modo di essere suoi amici

--

--

--

Laureatosi in storia a Firenze nel 1977, è entrato nell’editoria dopo essersi imbattuto in un computer Mac nel 1984. Pensò: Apple cambierà tutto. Così è stato.

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store
Mario Mancini

Mario Mancini

Laureatosi in storia a Firenze nel 1977, è entrato nell’editoria dopo essersi imbattuto in un computer Mac nel 1984. Pensò: Apple cambierà tutto. Così è stato.

More from Medium

Our Favourite Florence and the Machine Collabs

What Wordle tells us about the Arabic language?

Album Of Endangered Australian Bird Songs And Tweets Soars Above Holiday Classics

Making Connections Count- The story of “Through Their Eyes: The Animal Compassion Project”

Our Logo