Il cinema d’autore in streaming

Arriva Mymovies one

Vai agli altri articoli della serie “L’inarrestabile corsa dello streaming”
Vai agli altri articoli della serie “La rivoluzione tecnologica e le sue conseguenze”

Vorrei segnalare ai nostri lettori, tutti sicuramente appassionati di cinema e del bel cinema, una bella iniziativa di Mymovies, il più visitato hub di cinema in lingua italiana. Si tratta di Mymoviesone che renderà disponibile in streaming su abbonamento i film delle rassegne dei principali festival di cinema italiano tra i quali: Mostra del Cinema di Venezia, Biennale Cinema Channel, Torino Film Festival, Udine Far East Film Festival, Fareastream, Festival dei Popoli, Porretta Cinema, Middle East Now, Trieste Film festival, Noir in Fest, Trieste Science+Fiction, Sci-fi Club, MYreload, River to River, Laceno d’Oro e molti altri.

Cos’è Mmovies one

Durante la pandemia Mymovies, il cui motto è “il cinema dalla parte del pubblico”, ha potenziato la propria piattaforma streaming MYMOVIESLIVE introducendo la “Sala Web” che è diventata uno dei luoghi virtuali del cinema e, in particolare, di tanti festival italiani.

L’obiettivo è quello di accoppiare una duplice esperienza, quella fisica e quella virtuale, così da aprire a tutto il pubblico un’opportunità unica che le nuove tecnologie rendono oggi possibile.

Il co-fondatore e direttore di Mymovies, Gianluca Guzzo, ha spiegato con queste parole il progetto di creare una osmosi tra virtuale e reale:

L’online diventa non solo un luogo di fruizione, ma anche di promozione degli eventi, che può spingere gli spettatori a voler vivere l’esperienza festivaliera recandosi direttamente sul territorio. Modalità in presenza e online hanno grandissime potenzialità, perché l’integrazione rappresenta per i Festival una crescita e un superamento dei limiti.

Cosa offre l’abbonamento ONE

Gli utenti avranno la possibilità di scegliere tra due differenti opzioni: la sottoscrizione di un accredito per i singoli Festival online o, in alternativa, scegliere la speciale formula MYmovies ONE che, al costo di 12,90€ al mese, permette di accedere ai Festival online e alle piattaforme di cinema indipendente.

Nell’abbonamento ONE saranno, infatti, sempre disponibili i canali online di alcuni tra più importanti Festival italiani: Biennale Cinema Channel, che comprende una selezione di titoli premiati, di rivelazioni e di opere inedite della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia; Fareaststream, con il meglio del cinema asiatico a cura del Far East Film Festival; i corti più acclamati del panorama nazionale e internazionale della piattaforma MYreaload; Sci-fi Club, con una selezione del Trieste Science+Fiction Festival per i fan della fantascienza e tantissime altre piattaforme di cinema indipendente consultabili qui: https://www.mymovies.it/ondemand/one/

MYMOVIESLIVE nasce nel 2010 con il film La bocca del lupo di Pietro Marcello: per la prima volta in Italia un film viene reso disponibile su Internet prima che al cinema. La piattaforma streaming di MYmovies ha la peculiarità di offire la visione di un film online simulando l’esperienza collettiva di una proiezione cinematografica.

Laureatosi in storia a Firenze nel 1977, è entrato nell’editoria dopo essersi imbattuto in un computer Mac nel 1984. Pensò: Apple cambierà tutto. Così è stato.

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.