Così bella, così dolce di Robert Bresson nella critica del tempo

Dominique Sanda nella scena del saponetta scivolata a lei, raccolta da lui e restituita a lei con un gioco di mani che si toccano. Una gamba di lei esce sensualmente dalla vasca. È l’erotismo di Bresson,

«Mi sembra tutto impossibile.»
Lei (Dominique Sanda)

«Io me ne infischio del denaro.»
Lei

«Apri i tuoi occhi per un secondo, solo per un secondo.»
Lui, il marito di Anna

«Avvicinare inabitualmente i corpi. Per catturare i movimenti più insensibili, più interiori.»
Robert Bresson

Alberto Moravia

Giorgio Tinazzi

Adelio Ferrero e Nuccio Lodato

Note

--

--

--

Laureatosi in storia a Firenze nel 1977, è entrato nell’editoria dopo essersi imbattuto in un computer Mac nel 1984. Pensò: Apple cambierà tutto. Così è stato.

Love podcasts or audiobooks? Learn on the go with our new app.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store
Mario Mancini

Mario Mancini

Laureatosi in storia a Firenze nel 1977, è entrato nell’editoria dopo essersi imbattuto in un computer Mac nel 1984. Pensò: Apple cambierà tutto. Così è stato.

More from Medium

Flip for Cameras

Memorable Album Covers of 2021

Impressions of Flat Earth

[THE FLYING LUGAW] ALBUM REVIEW: Nonentities — Autonimbus